agenda 2023

Questo è il periodo perfetto per comprare un’agenda per il 2023.

Sul mercato ce ne sono davvero tantissime: come scegliere l’agenda giusta?

Per uno studente la scelta più ovvia è quella di un diario. Pratico, comodo e pensato appositamente per chi studia. 

Per gli adulti invece ecco qualche consiglio su come scegliere l’agenda perfetta.

Che tipologia di agenda cerchi?

Prima di tutto prova a chiederti quale tipologia di agenda è più adatta a segnare i tuoi i tuoi impegni, di lavoro ma non solo.

Qual è l’uso che ne dovrai fare? Dovrai portarla con te o la lascerai in ufficio o a casa?

Nel primo caso forse è meglio optare per un’agenda piccola e pratica, non ingombrante.

Nel secondo caso puoi permetterti anche un’agenda di un formato più grande e un po’ più pesante.

Mensile, settimanale o giornaliera

Scegliere un’agenda giornaliera, settimanale o mensile cambia il tuo modo di approcciarti al suo utilizzo.

Quanti appunti prendi al giorno? Come ti sta più comodo ricordare i tuoi impegni?

L’agenda giornaliera ti consente una programmazione più dettagliata, l’agenda mensile invece è più schematica ma sicuramente più sottile e comoda da portare sempre con te.

Un buona via di mezzo è l’agenda settimanale, che ti permette di avere sott’occhio immediatamente gli impegni della settimana.

I sette giorni, dal lunedì alla domenica, sono raggruppati in due fogli vicini, così, quando apri la pagina saprai immediatamente non solo quello che dovrai fare oggi, ma anche domani o nel fine settimana.

Lo spazio per scrivere però non è tantissimo, anche se in queste agende spesso trovi un lato della pagina per scrivere le note, oppure qualche pagina per le note in ogni mese.

  • taccuino settimanaleAgenda settimanale tascabile in formato verticaleUna settimana su due pagine. 13 mesi da dicembre a dicembre, pagina di sinistra da lunedì a sabato, pagina di destra domenica + appunti, informazioni pratiche e rubrica intercambiabile. Carta avorio certificata PEFC, stampa bicolore, rilegatura con spirale.

 

L’agenda giornaliera invece lascia molto più spazio alla scrittura. Ogni pagina è dedicata ad un unico giorno ed è perfetta se si vuole scrivere anche pensieri, fare degli schizzi, riportare spese o altre annotazioni. Puoi trovarla però anche in dimensioni tascabili, ed è comoda per essere portata sempre con te.

agenda giornaliera

 

  • Agenda giornaliera tascabile, un giorno per pagina. 12 mesi da gennaio a dicembre, schema multilingue e rubrica intercambiabile, tasca con soffietto portabiglietti. Carta color avorio certificata PEFC stampa bicolore, rilegatura cucita e chiusura con elastico.

Per scegliere tra queste due opzioni devi prima di tutto capire come sei. Sei una persona pratica che usa la sua agenda solo per memorizzare gli impegni? O sei una persona creativa che ama scrivere tutto ciò che riguarda la giornata?

Con data o senza data

In commercio puoi trovare anche agende o diari non datati, ossia con i 12 mesi e  che puoi usare qualsiasi anno, come ad esempio il diario femminile nell qui sotto.

Agenda comoda o creativa?

La differenza tra un’agenda pratica e un’agenda che ti dà la libertà di esprimere la tua creatività sta nella rilegatura.

L’agenda ad anelli è sicuramente più scomoda sia da portare in borsa sia per scrivere un appunto veloce, ma hai la possibilità di aggiungere delle sezioni per te importanti che magari non trovi in ogni agenda.

Ce ne sono di vari modelli in commercio: quella classica e quella che sembra quasi un portafoglio, dotata di pratiche tasche dove riporre documenti o appunti.

agenda settimanale

  • Agenda settimanale TimeLife 2023: agenda rilegata con spirale. Una settimana su due pagine. 13 mesi da dicembre a dicembre, rubrica amovibile, 32 pagine di appunti riposizionabili, anno-planing pieghevole. Rivestimento in grana effetto pelle, chiusura con elastico verticale.

 

L’agenda rilegata in modo classico invece è una specie di quaderno dove sarà  più semplice scrivere, ma sicuramente più difficoltoso aggiungere dei fogli.

Per aggiungere qualcosa puoi usare dei post-it o graffette per aggiungere dei fogli al suo interno, Inoltre in genere l’agenda rilegata in modo classico è più snella rispetto a un’agenda ad anelli.

L’agenda eco-friendly

Sei sei una persona attenta all’ambiente devi sapere che in commercio ci sono tante proposte eco-friendly: agende con pagine in carta riciclata, con l’utilizzo di inchiostri vegetali e non inquinanti, o con copertine realizzate con materiali di recupero.

  • agenda eco-friendlyAgenda settimanale Quo Vadis da ufficio, una settimana su due pagine. 13 mesi da dicembre a dicembre, rubrica intercambiabile. Carta 100% riciclata certificata, stampa bicolore 100% inchiostro vegetale.

 

 

E tu, hai deciso quale agenda scegliere per il 2023?
Lasciaci la tua opinione, iscriviti alla newsletter e ricevi un buono di 20 Euro da utilizzare sul nostro e-shop o in negozio. Approfittane!

 

 

Potresti leggere:

 

Agenda 2023: settimanale, giornaliera, pratica o creativa? Qualche consiglio per scegliere quella giusta

Ti potrebbe anche interessare