attrezzi giardino

Il giardino in autunno, per essere in ordine, richiede alcuni indispensabili interventi.

Con l’arrivo dei mesi freddi si devono programmare potature, preparare il terreno per l’inverno e proteggere le piante dal freddo.

Il giardinaggio è un’attività che ci mette a contatto con la natura ed è utile per imparare a conoscere fiori, piante e insetti.

Impara anche tu a non trascurare il giardino in autunno perché una buona stagione primaverile dipende dal lavoro svolto nei mesi precedenti.

Ecco alcuni consigli utili per mantenere il tuo giardino in ordine.

Giardino in autunno: proteggere fiori e piante

La parola d’ordine in questi mesi, tra novembre e dicembre, è proteggere.

3 sono le operazioni da fare:

  1. Identificare le piante del giardino che patiscono il freddo
  2. Creare una serra o utilizzare dei cappucci di protezione
  3. Potare i roseti e raccogliere rami e foglie secche.

Un idea è quella di sfruttare un angolo del giardino per costruire un piccolo riparo dal freddo per le piante.

Se sono piante interrate, come il gelsomino o buganvilla, la soluzione migliore è ricoprirle con dei teli di protezione, il tessuto non tessuto (tessuto antigelo, TNT o “nonwoven”).

In questo caso anche l’uso di un telo retinato può essere un’ottima soluzione.

Questo tipo di telo permette alla luce di penetrare e nel contempo protegge la pianta dalle gelate.

Contestualmente prepara il terreno con il concime, ricco di sostanze minerali, utile a rinvigorirlo prima della prossima fioritura.

Articoli in PROMOZIONE fino al 9 novembre 2021. Prezzi super scontati. Ultimi giorni!

Gardino attrezzi
In Promozione fino al 9 novembre 2021 su shop.scribanet.com: soffiatore assiale a batteria, teli in TNT, carrello raccogli foglie, potatore telescopico e troncarami a battente

Operazione fondamentale: la potatura

La potatura permette alla piante del tuo giardino di crescere forti e rigogliose e, soprattutto, di prevenire e curare alcune malattie (ticchiolatura, l’oidio della rosa, la peronospera e altre).

Le tecniche che si possono utilizzare hanno scopi diversi e sono specifiche per la tipologia di arbusto.

Queste operazioni servono per:

  • dare alla pianta una forma idonea all’assorbimento della luce;
  • accelerare lo sviluppo degli esemplari giovani;
  • migliorare e velocizzare la fruttificazione;
  • raggiungere l’equilibrio tra la chioma e la radice durante la fase vegetativa e riproduttiva;
  • estendere il ciclo produttivo delle piante senescenti.

Quando procedere con la potatura?

La potatura degli alberi, specie quelli da frutto, deve essere effettuata durante la fase di riposo vegetativo della pianta, dal momento in cui cadono le foglie alla nascita dei nuovi germogli in primavera.

Queste operazioni sono da fare con attrezzi specifici.

Scopri la Promozione imperdibile su shop.scribanet.com

Scegli gli attrezzi per il tuo giardino

Gli attrezzi indispensabili per la potatura di rami e arbusti e per il giardino sono questi:

  1. forbici tagliasiepi (lame lunghe di 50-60 cm)
  2. forbici da potatura (con impugnatura ergonomica)
  3. forbici troncarami (forbici lunghe da usare con due mani per rami di medio-grosse dimensioni)
  4. carrello raccoglitore
  5. zappa bidente
  6. rastrello con denti
  7. pompa a zaino meccanica.

Ricorda sempre, dopo l’utilizzo di questi attrezzi, di pulirli accuratamente con acqua e alcool questo per:

  1. evitare che rimangano residui di vegetazione
  2. mantenere l’efficenza del taglio delle lame.

Tutti questi consigli sono ideali per mantenere in ordine il tuo  giardino e ottenere una splendida fioritura in primavera.

Scopri gli articoli per il giardino scontati e Scriba te li consegna in un batter d’occhio!

Leggi gli articoli dal Blog: Prodotti ecologici monouso per catering e ristorazione

Consegna a casa Scriba

Gli attrezzi utili per preparare il tuo giardino in autunno

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *