Prodotti igiene casa

Mantenere la casa pulita e, soprattutto, sicura dalle varie contaminazioni è oramai divenuta una consuetudine.

Tutti noi siamo consci dell’importanza di applicare un metodo di pulizia pratico ed intuitivo.

Pertanto cerchiamo di capire in quale zone dell’abitazione è necessario un’intervento e quali sono i prodotti più efficaci da usare.

Il consiglio è quello di scegliere una linea di prodotti professionali perché garantiscono delle condizioni di pulizia e sanificazione maggiori.

Igienizzare i pavimenti: il primo passo per la tua sicurezza

I pavimenti sono un vero ricettacolo di batteri e germi, sopratutto se camminiamo per casa con le scarpe usate all’esterno.

Prima regola: cambiarsi le scarpe non appena entrati in casa!

Quindi il lavaggio del pavimento diventa fondamentale per eliminare germi e sporco raccolti per strada.

Operazioni da fare per l’igiene dei pavimenti

Anche se il tempo è sempre poco, il suggerimento è quello di agire (in modo costante) con le seguenti operazioni.

Rimuovi la polvere: rimuovere la terra, sabbia, briciole o peli di animali con l’aspirapolvere o un panno.

Lavare il pavimento: la fase del lavaggio necessita di uno spazzolone imbevuto in un buon detergente.

In base alla tipologia di pavimento (marmo, parquet, cotto ecc.) è buona norma utilizzare un detergente specifico. 

I detergenti che si trovano nella grande distribuzione sono spesso aggressivi e contengono additivi a base cera.

Questi se da un lato rendono più “brillanti” i pavimenti, dall’altro lasciano patine oleose sulle superfici e, di fatto, stratificano di lavaggio in lavaggio imprigionando lo sporco sotto queste barriere.

Il consiglio è di usare detergenti prodotti da aziende specializzate, come ALCASANITEC o CITROSIL (più specifici e professionali).

Procurati anche dei disinfettanti certificati, riconosciuti come presidi medico-chirurgici (vedi la linea professionale di Citrosil).

Lava spugne e stracci: terminata la pulizia è bene lavare gli stracci utilizzati in lavatrice a 60°.

Detergenti consigliati:

detergenti

Il bagno: come eliminare i batteri

In bagno è facile trovare zone di umidità dove le muffe prolificano. 

È bene arieggiare il locale per almeno 1 ora al giorno per favorire il ricircolo dell’aria umida e tenere sotto controllo gli angoli dei muri in modo da agire alla prima comparsa di macchie di muffa e condense.

Il bagno deve essere anche disinfettato.

Pulire sanitari e lavabi: per pulire le superfici in ceramica o altri materiali tecnici (corian e resine varie), si possono utilizzare degli disinfettanti ad alta concentrazione di ammonio ad azione antibatterica, che vanno poi rimossi e risciacquati con una spugna morbida.

Anche la rubinetteria può essere disinfettata con sgrassatori e detergenti.

Disinfettanti consigliati per te:

La cucina: dove esigere la pulizia

La cucina, assieme al bagno, è l’ambiente dove a causa della presenza d’acqua e di alimenti si accumulano più sporco e batteri.

È il cuore della casa e probabilmente è l’ambiente più vissuto. Per questo merita l’uso di prodotti detergenti HCCP (Hazard Analysis and Critical Point).

Mentre la pulizia del piano cucina ed utensili è necessaria dopo ogni processo di cottura, la frequenza del lavaggio di griglie e fornelli dipende dalla tipologia di cottura adottata e dalla mole di utilizzo della cucina stessa. 

Il prodotto più adatto alla pulizia di superfici, forni ed oggetti vari, che non possono essere lavati in lavastoviglie o nel lavello con acqua bollente e detersivi, è un  detergente sgrassante antibatterico.

In base alla tipologia di piano di lavoro, invece, è consigliabile utilizzare prodotti specifici come i disinfettanti concentrati per superfici.

Assieme alla superficie di appoggio per gli alimenti, è bene lavare in modo accurato e con frequenza anche il lavello.

Detergenti sgrassanti:

 

Scopri la linea professionale dei detergenti e disinfettanti per le varie superfici.

Scegli su shop.scribanet.com il prodotto che più ti serve e ricorda il servizio di Home delivery di Scriba!

 

Home delivery

Pulizia e sanificazione in casa: scegli prodotti professionali

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *