scrivere a mano

Con la diffusione dei computer e degli altri dispositivi elettronici, la scrittura a mano è passata in secondo piano. 

Digitare su una tastiera è sicuramente più veloce, più comodo e più facile. Si risparmia tempo, ma si perde anche quel tocco personale della scrittura a mano.

Che scrivere a mano migliori l’apprendimento è cosa oramai nota, ma sono molti i vantaggi che derivano dall’abitudine di scrivere a mano. 

Per questo sarebbe importante tornare a utilizzare, più spesso, il metodo tradizionale.

Scrivere a mano: vantaggi

Stato emotivo migliore

Gli studi dimostrano che la connessione che si verifica con le aree emotive del cervello è maggiore nella scrittura a mano. È una scrittura personale, incentrata sulle emozioni che aiuta a connettere, riconoscere e gestire i sentimenti.

Esempio ne è la scrittura terapeutica, ovvero dedicare dai 15 ai 30 minuti al giorno per esprimere i propri sentimenti per iscritto è una metodologia di cura utilizzata anche in psicoterapia.

Studi scientifici hanno dimostrato che chi lo fa regolarmente ottiene benefici fisici e psicologici e minori sintomi di ansia e depressione.

Non si ottengono gli stessi effetti utilizzando una tastiera.

È stato anche riscontrato che scrivere a mano su un evento della vita stressante suscita emozioni più intense, il che si traduce in un maggiore beneficio terapeutico (qui trovi lo studio).

Vantaggi nella memorizzazione e nell’apprendimento 

Le aree del cervello associate all’apprendimento sono più attive quando scriviamo a mano rispetto a quando si digita su una tastiera. 

La scrittura a mano promuove la codifica profonda delle informazioni e rende l’apprendimento molto più consolidato.

Perché più lenta ed elaborata, la scrittura a mano facilita l’apprendimento, la comprensione e la memorizzazione dei contenuti. 

Gli studenti che prendono appunti ottengono voti migliori.

Questo perché la scrittura a mano (per via del maggior tempo richiesto) costringe a comprendere il materiale e a riformularlo con parole proprie.

Scelta delle parole

Scrivendo in una tastiera le parole sono molto più facili e veloci da produrre. La conseguenza di ciò è che molte volte non riflettiamo tanto quanto faremmo scrivendo a mano.

La scrittura a mano ci costringe a rallentare e ci permette di prenderci del tempo per cercare e scegliere le parole più adatte.

Ciò favorisce una migliore espressione di sé.

È anche per questo, a causa dello sforzo richiesto e del segno personale che ne deriva, che i testi scritti a mano sono molto più apprezzati. 

Su shop.scribanet.com puoi trovare un ampio assortimento di penne,
per te e per i tuoi regali

Penne regalo

Scoprile nello shop:

Penne a sfera e roller

Roller gel oro, argento e glitter

Penne multifunzione

Penne cancellabili

Penne stilografiche

Penne Parker da regalo

👉 Scopri la penna Pilot G2 con il 70% di plastica riciclata

Per lavoro, sicuramente digitare su una tastiera è molto più pratico ed efficace.

Per elaborare eventi emotivi, consolidare nuove informazioni o instaurare relazioni umane, la scrittura a mano è però la più indicata.

Prendi l’abitudine di scrivere (anche per brevi periodi di tempo) giornalmente o comunque in modo regolare e vedrai i cambiamenti!

 

(Fonte dell’approfondimento: lamenteemeravigliosa.it)

 

Potrebbe interessarti:

Penne regalo

 

 

Scrivere a mano: scopri tutti i benefici

Ti potrebbe anche interessare