verifica come prepararsi

È prevista una verifica in classe e vedi il tuo bambino un po’ nervoso?

Nei primi anni di scuola è fondamentale insegnare al bambino un metodo che lo aiuti a trovare fiducia nelle sue capacità e una routine giornaliera di apprendimento che lo aiuti a questo scopo. La routine aiuta a trovare sicurezza.

Fare i compiti a orari prestabiliti ha il duplice vantaggio di evitare discussioni giornaliere (giocare prima con gli amici o studiare subito?) e abituarsi a studiare ogni giorno permette di arrivare alle verifiche già pronti, o quasi.

Verifica in classe: come prepararsi in 4 giorni

Di norma si dovrebbe apprendere con regolarità ma, in caso di emergenza, puoi seguire questi consigli per aiutare il tuo bambino a prepararsi per la verifica. 

Primo giorno

Gli insegnanti di solito comunicano pochi giorni prima della verifica quali sono gli argomenti da studiare. È ora necessario determinare quali sono i punti dove ci sono ancora delle lacune o dubbi.

Cerca di capire con tuo figlio quali sono gli argomenti ancora poco chiari e prepara domande da fare in classe ai compagni o all’insegnante. Comincia a ripassare dando una visione d’insieme a tutto il materiale.

 

Quaderni RQ
Conosci i quaderni RQ? Gli speciali quaderni RQ hanno una “rigatura universale RQ” ovvero le righe più evidenti e i quadretti che si intravedono in modo tale da usare le righe per scrivere e i quadretti per disegnare e incolonnare. Utilissimi per imparare a scrivere e disegnare meglio da subito!

Per saperne di più leggi qui: Scopri i quaderni RQ con unica rigatura per tutte le materie

Giorni 2 e 3 

In questi giorni ci si esercita su tutti gli argomenti della verifica con un ripasso e con domande-risposte.

Alla fine del terzo giorno il bambino avrà già trattato tutti gli argomenti e chiarito tutti i dubbi e le domande senza risposta.

Giorno 4 

Se possibile, il giorno prima della verifica non si dovrebbe imparare nulla di nuovo: un nuovo argomento potrebbe confondere il bambino.

Usa questo giorno per ripassare insieme: il bambino avrà già imparato molto e sarà in grado di svolgere la verifica con calma e sicurezza.

Hai già pensato al materiale scolastico di quest’anno?
Vieni a trovarci: ci trovi a San Bonifacio lungo la statale 11, di fronte al supermercato Eurospin.

 

Scriba orari

 

Potrebbe interessarti anche:

Zaino Ergobag: 6 buoni motivi per sceglierlo

Come scegliere l’astuccio giusto per la scuola

Disgrafia e dislessia: da Scriba trovi gli articoli dedicati

 

 

Verifica in classe: come prepararsi e sconfiggere la paura

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *