stilografica scrivere

Le penne stilografiche sono penne che possono essere utilizzate sia per il lavoro che per lo studio dagli appassionati di scrittura, ma possono anche essere acquistate dai collezionisti e utilizzate nel tempo libero.

Vediamo oggi tutti i vantaggi dell’utilizzo di questo tipo di penna. 

Buoni motivi per acquistare la penna stilografica

Ecco ora alcuni buoni motivi per i quali usare la penna stilografica:

1.La scrittura risulterà più fluida e scorrevole

Durante la scrittura, le lettere e i segni scorrono con facilità, senza sforzo dal pennino, senza quasi esercitare alcuna pressione.

Se poi si ha il pennino “giusto”, anche solo leggermente flessibile, si può modulare la larghezza del tratto attraverso leggere variazioni della pressione sul foglio: se l’inchiostro lo “consente” si può godere delle sfumature (“shading” in inglese) nei tratti dove l’inchiostro è più abbondante.

Puoi ottenere ad esempio intonazioni porpora su inchiostri blu o dorate su inchiostri verdi. Sono effetti che solo la stilografica può offrire!

2.Posizione corretta della mano

La stilografica, per la sua stessa struttura, costringe ad una posizione più corretta, con la penna inclinata di una cinquantina di gradi rispetto al foglio lasciando sempre perfettamente visibile, senza sforzo. 

La stilografica richiede, inoltre, una pressione modestissima sul foglio, evitando l‘insorgere di cattive abitudini e dannose contratture.

3.Infinite tipologie di inchiostri e colori

Usare un penna stilografica significa anche spaziare nel colore, approfittando di un’offerta ampia: colore e sfumatura che decidiamo di usare dipenderanno solo dalle circostanze, dal tipo di scritto o anche dal nostro umore.

La grande ampiezza nell’offerta di inchiostri consente di personalizzare la scelta anche sul versante “tecnico”, sulla base delle doti di saturazione, scorrevolezza, tempi di asciugatura, ecc.

4.L’estetica è molto bella

Le penne stilografiche hanno un fascino unico e molto particolare: sono eleganti e belle esteticamente. Perché si, anche l’occhio vuole la su parte!

 

Anche tu ami scrivere con la penna stilografica?

Approfitta della promozione, iscriviti alla newsletter
e scarica il buono di 20 Euro utilizzabile in negozio o nel nostro shop!

 

 

5.Autonomia di utilizzo

Le ricariche di inchiostro sono infinite, è sufficiente fare un po’ di scorta e non rimarrai mai senza inchiostro nel bel mezzo di uno scritto.

6.Non ci sono sprechi 

Viviamo in una società che, rincorrendo sempre le comodità del momento, tende a prediligere i prodotti usa e getta.

Si aggiunga che le ridotte dimensioni delle penne a sfera inducono uno smaltimento non sempre corretto, con una dispersione nell’ambiente.

Con un po’ di manutenzione e pulizia, con l’acquisto di qualche boccetta di inchiostro la stilografica garantisce un servizio fedele negli anni.

 

penne stilografiche Parker
Penne stilografiche Parker: Stilo IM Monochrome – punta media – bronze – Parker; Stilo Allure Waterman – punta fine – blu; Stilo Allure DLX – punta fine – fucsia – Waterman IN PROMO FINO AL 5.12.2022 ;  Penna stilografica IM CT – punta M – nero – Parker con elegante astuccio regalo

Stai pensando a una penna per i tuoi regali?Scopri

7.Miglioramento della calligrafia

La penna stilografica, proprio le sue caratteristiche, aiuta a sviluppare una calligrafia migliore, garanzia migliore leggibilità.

Certo, inizialmente non sarà semplice imparare, ma dopo poco, specie con l’esercizio, imparerete e vi risulterà semplice, ma anche bello e appassionante.

Per approfondire leggi: Vuoi migliorare la tua calligrafia? Ecco come fare

8.La stilografica diventa un oggetto personale

Una penna a sfera è uno strumento di scrittura neutro: la acquisto-la uso-la getto via, senza pensarci più di tanto.

La stilografica è un’altra cosa: la cura costante, la scelta di inchiostri di volta in volta diversi, l’adattamento alle sue peculiarità sono tutti fattori che contribuiscono ad una progressiva personalizzazione della penna che, da neutro strumento di scrittura, diventa la “nostra” penna stilografica, unica e individuale.

9.Collezionismo

Quando inizi ad acquistare qualche penna (due, tre, quattro…) puoi dire di aver acquisito, almeno un po’, l’animo del collezionista, e con esso il desiderio/bisogno di tenere ordinati i tuoi oggetti.

Non è difficile scoprire, allora, che la cura che dedichiamo alle penne della collezione (piccola o grande che sia) ha un effetto rilassante e benefico.

Dopo aver visto gli aspetti positivo dell’utilizzo della penna stilografica parliamo un momento degli svantaggi.

In primis la difficolta di utilizzo, anche se con il tempo si fa pratica, la necessità di manutenzione e non ultimo il fatto che alcuni modelli di penne stilografiche possono essere anche costosi, arrivando anche oltre i 200 euro.

Per questo sono adatte ad essere acquistate anche come regali di laurea o altre occasioni speciali come cresime e matrimoni.

 

Leggi anche:

 

shop Natale

 

Scrivere con la penna stilografica: 9 buoni motivi per iniziare

Ti potrebbe anche interessare