Ufficio

Accessori per scrivania: scegli lo stile adatto al tuo ufficio

Gli accessori per scrivania sono utili per mantenere l’ordine sulla tua zona di lavoro.

Devono essere funzionali, dal design originale e magari realizzati in materiale riciclabile.

Come scegliere il giusto accessorio

Arredare con cura la scrivania e renderla ben organizzata è il primo passo per sentirsi bene in ufficio ma anche nello studio di casa.

Organizer, portariviste, vaschetta portacorrispondenza, e altri accessori sono oggetti che se ben abbinati possono conferire un valore estetico anche all’ambiente circostante.

Altro aspetto è la scelta di questi accessori guardando la funzionalità.

Trovare la giusta dimensione dei porta oggetti da tavolo, dei raccoglitori, lampade e vaschette portacorrispondenza è indispensabile per non riempire lo spazio operativo.

Manca qualche accessorio alla tua scrivania?
Scegli tra le offerte disponibili fino a Settembre.

scrivania
Best price accessori per scrivania fino a settembre 2022. Su shop.scribanet.com con Bonus scaricabile dall’articolo.

Guarda la Promozione su shop.scribanet.com e scarica il Bonus di 20 Euro da usare per gli acquisti dei tuoi articoli per scrivania.

APPROFITTA DELLA PROMOZIONE IN CORSO !
20€ di sconto
in store & online

 

Un’idea particolare è quella di usare dei pannelli portaoggetti da fissare alla parete sulla quale si appoggia la scrivania.

Questi pannelli sono molto pratici e permettono di lasciare libero il piano lavoro.

Segui il tuo stile

Comunque si scelgono gli oggetti da ufficio a seconda del proprio stile e gusto: si passa dal carattere moderno e minimalista a quello più tradizionale con elementi anche di valore come, per esempio, un porta penne o un vassoio in marmo. 

Nella scelta dei colori, è consigliabile preferire tinte pastello e delicate oppure colori neutri, come ad esempio il bianco, che rendono lo spazio molto gradevole a livello visivo e possono essere abbinati facilmente con il resto dell’arredo.

Leggi anche: La scrivania sempre in ordine, in ufficio e per lo smart working

Aspetto Green

La natura è sempre in primo piano e quindi guardiamo agli accessori realizzati con materiali riciclabili.

La linea di accessori per l’ufficio di Scriba è costituita di polipropilene di alta qualità riciclabile al 100%.

Il personale di Scriba a San Bonifacio (Verona) è disponibile per ogni tipo di consulenza su forniture per ufficio, dall’arredamento ai computer e accessori di qualità.

Passa dallo store e approfitta del Bonus scaricabile.

 

Shop Scriba

home office

Speciale Home Office: cosa non può mancare alla tua postazione di lavoro in casa

Sempre più professionisti scelgono di lavorare da casa, con il vantaggio di abbattere i costi di affitto e le spese dei trasporti.

Se sei uno di loro leggi questo articolo e troverai tanti consigli per arredare il tuo home office in modo confortevole e funzionale.

Cosa non può mancare alla tua postazione di lavoro in casa

1. Una scrivania alla giusta altezza e delle giuste dimensioni

Anche se spesso viene sottovalutata, la qualità di una scrivania, così come la sua grandezza, incidono sia sulla produttività che sull’efficienza di chi la occupa.

Prima di scegliere come arredare il tuo spazio in casa dedicato all’home-office inizia verificando quanto spazio hai a disposizione e chiediti cosa devi farci stare esattamente sulla scrivania.

Se utilizzi un pc portatile ti sarà sicuramente utile un supporto per laptop o un supporto normale se invece hai un monitor.

Questi supporti sono fondamentali per mantenere il collo e l’intera colonna vertebrale nella posizione corretta mentre lavori alla scrivania.

Abbiamo già affrontato l’argomento ergonomia sottolineando l’importanza del mantenimento di una postura corretta alla scrivania.

Per approfondire puoi leggere Ergonomia in ufficio, dal capo ai piedi. Scopri come evitare il mal di schiena dopo ore di lavoro alla scrivania

 

supporto monitor
Ecco due modelli di supporto che trovi su shop.scribanet.com: supporto monitor e laptot

Per approfondire leggi anche: Benessere nell’ufficio di casa con gli accessori di lavoro ergonomici

2. Lampada da tavolo

Una lampada da scrivania non deve essere troppo ingombrante, così da illuminare la tua postazione di lavoro senza occupare tanto spazio.

Se la tua scrivania non è molto spaziosa puoi pensare di utilizzare una lampada da terra pensata per l’ufficio.

Scopri i modelli che ti proponiamo e crea un home office secondo le tue esigenze.

 

lampade da tavolo

 

Scopri una selezione di lampade più vendute su shop.scribanet.com:

  • Lampada bianca a led Unilux: lampada con calotta disegnata per illuminare in modo ottimale il piano lavoro. Il braccio flessibile consente di orientare la luce in qualunque posizione.
  • Lampada a led da terra Unilux: lampada dalle linee sottili e ordinate (la testa ha uno spessore inferiore a 1cm). Testa e braccio orientabili. Dimmer a sfioramento sulla base per la regolazione dell’intensità della luce (4 posizioni).
  • Lampada a led ALBA: lampada a LED integrato 10W con testa e braccio inclinabili in alluminio e ABS. Porta USB per ricaricare i tuoi supporti. Display LCD con funzione calendario e termometro. Intensità della luce in 3 colori bianco, giallo e naturale.

3. Una seduta confortevole

Se trascorri buona parte della giornata alla scrivania la soluzione ideale per evitare problemi alla schiena è una sedia ergonomica.

In commercio ne esistono vari modelli, dai classici da ufficio ai più moderni e belli da vedere anche nel soggiorno di casa.

La cosa più importante è che abbia la giusta altezza rispetto alla scrivania.

Potresti leggere:

Come regolare la sedia per l’ufficio ed evitare il mal di schiena

Scopri sul nostro e-shop il miglior assortimento di sedie ergonomiche per l’ufficio e lo smart working

4. Accessori per scrivania

Per mantenere in ordine la scrivania, oppure se temi di non avere abbastanza spazio sul piano di lavoro, puoi optare per delle soluzioni che ti permettono mantenere gli oggetti al loro posto, come desk organizer o vaschette portaoggetti.

 

set scrivania
Come mantenere una scrivania in ordine? Scegli un contenitore per cancelleria come il portacancelleria blu Oliver , il portatutto da scrivania Lebezo la vaschetta portaoggetti Durable (ideale anche per i cassetti)

Se la tua scrivania non è molto spaziosa puoi pensare di posizionarci, accanto o sotto, una cassettiera porta documenti.

Ti sarà utile per conservare appunti, documenti e anche la cancelleria e mantenere così in ordine la tua scrivania.

Scopri sul nostro e-shop l’ampia scelta di componenti per la scrivania:Scopri di più

Approfitta del servizio delivery di Scriba e ordina tutto ciò che ti serve su shop.scribanet.com!

 

Spedizione

tastiera wireless

Come scegliere la tastiera per il pc: 5 aspetti da considerare

La tastiera è una di quelle periferiche che si è evoluta molto, passando da metodo di input da lavoro associata ad un PC, a periferica da gioco, abbinata anche a console, smartphone e Smart TV.

Scegliere con cura la giusta tastiera è fondamentale perché, insieme al mouse, è la periferica che consente di svolgere tutte le attività al computer in modo comodo e veloce, sia per lavoro che per gioco.

Poiché oggi si trovano svariati tipi di tastiera, con diverse funzioni e progettate in modo ergonomico per chi trascorre tante ore alla scrivania o appositamente per gaming, ti consigliamo di approfondire l’argomento.

Come scegliere la giusta tastiera

Ecco quali sono le caratteristiche principali da valutare prima di scegliere la tastiera.

Utilizzo

Se sei all ricerca di una tastiera da utilizzare in ufficio la soluzione wireless e con tastierino numerico integrato facila le operazioni di lavoro e ti permette di mantenere allo stesso tempo in ordine la scrivania.

Se invece sei alla ricerca di una tastiera per il gaming la scelta si orienta verso una tastiera meccanica con retroilluminazione RGB e la possibilità di personalizzare i comandi rapidi.

Tasti

Alcune tastiere sono progettate in modo da rendere i tasti il più silenziosi possibile, aspetto fondamentale nel caso in cui la si debba utilizzare in un ambiente in cui i rumori di fondo devono essere ridotti al minimo. 

Altri tipi di tastiera, come quelle meccaniche da gaming, sono invece più rumorose.

 

tastiera trust
Set tastiera Trust IN PROMOZIONE fino al 28.02.2022

Modello Trust wireless: pulsanti del mouse e tasti silenziosi, per evitare di disturbare familiari o colleghi. Layout tastiera integrale, con tasti a profilo ribassato, per una pressione dei tasti morbida e confortevole. Controllo rapido e semplice tramite 13 tasti funzione Office o multimediali.

Design della tastiera resistente agli sversamenti, per preservarla dai liquidi. Un unico ricevitore USB per collegare sia tastiera che mouse, riponibile all’interno del mouse. Mouse con lati rivestiti in gomma, per garantire una presa salda.

Modello Trust con filo: pulsanti del mouse e tasti silenziosi, per evitare di disturbare familiari o colleghi. Tastiera integrata per il massimo grado di efficienza e produttività. Design della tastiera resistente agli sversamenti, per preservarla dai liquidi.

La lunghezza del cavo di 1,8 metri consente di collocare la tastiera in qualsiasi punto della scrivania. Mouse adatto a utilizzatori mancini e destri.

Scopri di più

Layout 

Lo standard utilizzato in Italia è il QWERTY, il più comune schema per tastiere alfanumeriche, utilizzato nella maggior parte delle tastiere per computer e macchine per scrivere. Il nome deriva dalla sequenza delle lettere dei primi sei tasti della riga superiore della tastiera ( Q W E R T Y ).

Lo schema è ottimizzato appositamente per la lingua e per i comandi rapidi, ma è possibile sceglierne uno qualsiasi nel caso in cui la lingua utilizzata principalmente non sia l’italiano.

Collegamento 

Le tastiere cablate offrono sicuramente una maggiore affidabilità e rappresentano dunque il prodotto ideale per chi gioca o per chi sta configurando la propria postazione desktop.

Se invece vuoi una tastiera necessità trasportabile per poterla utilizzare ovunque, la scelta ricade indubbiamente su una tastiera wireless.

Connettività

Una tastiera senza fili può essere collegata a tutti i dispositivi supportati con due modalità principali: 

  • tramite RF, che rappresenta una soluzione veloce ed economica, richiede però l’utilizzo di una porta USB; 
  • tramite Bluetooth, andando a pesare di più dal punto di vista dei consumi energetici ma garantendo la compatibilità con più dispositivi e la possibilità di utilizzarla anche nel caso in cui non siano disponibili porte USB alle quali collegare un eventuale ricevitore RF.
set gaming
Se stai cercando una tastiera peri gaming scegli il modello AZOR di Trust

Modello AZOR di Trust: TASTIERA integrale gaming illuminata (3 modalità di colore LED combinate con luminosità regolabile).

  • Anti-Ghosting: fino a 8 pressioni simultanee di tasti.
  • Commutatore modalità gioco: per disabilitare direttamente il tasto Windows.
  • Piedini antiscivolo in gomma, ad altezza regolabile in 2 fasi.
  • 12 tasti funzione multimediali.
  • MOUSE gaming raffinato e preciso. Pulsante selezione velocità (800 – 3000 DPI).
  • 6 pulsanti sensibilissimi. Colori a ciclo continuo. Cuscinetti lisci, scorrevoli a basso attrito.

 

Questi sono i fattori che ti consigliamo prima di scegliere la tastiera per la tua professione o per il gioco.

Cosa ne pensi?

Se desideri ricevere aggiornamenti sull’argomento rimani collegato con gli esperti di Scriba.

Per noi la consulenza e un servizio che ti offriamo con piacere.

newsletter

Se hai bisogno di aiuto per scegliere la tua tastiera vieni a trovarci
ci trovi a San Bonifacio lungo la statale 11
di fronte al supermercato Eurospin

 

Potrebbe interessarti anche:

Non sai quale mouse scegliere? Cosa sapere prima di decidere

Soluzioni Kensington per l’ergonomia e il benessere in ufficio

 

Spedizione

 

 

Ergonomia in ufficio

Benessere nell’ufficio di casa con gli accessori di lavoro ergonomici

Il lavoro alla scrivania è al centro dell’attenzione soprattutto in questi tempi caratterizzati dalla diffusione dello smart working.

Il lavoro agile, svolto da casa, è una realtà alla quale impiegati e professionisti guardano come prospettiva ideale per contrastare i problemi legati alla pandemia e al risparmio economico.

Ecco che l’ufficio ideale, con tutte le comodità e rispettoso delle regole dell’ergonomia, diventa una necessità.

Pertanto, dato che il risparmio di affitti e bollette dell’ufficio è consistente, perché non investire in accessori di lavoro ergonomici?

Ebbene si!

Per noi di Scriba il concetto di ergonomia è il punto di partenza per consigliare chiunque lavori da una scrivania a sentirsi bene e dimenticare quei fastidiosi dolori alle cervicali, ai polsi o alla schiena.

Certo l’abbinamento di una costante attività fisica alla routine professionale è il miglior consiglio ma la postura alla scrivania, tenuta per ore e ore, richiede attenzione.

 

Ergonomia
Scegli da Scriba i 4 accessori più apprezzati e più venduti: supporto notebook professionale, supporto lombare per la schiena, poggia mouse/polsi e pedana supporto piedi. Articoli FELLOWES

4 accessori di lavoro ergonomici indispensabili: approfitta della Promozione fino al 25 dicembre

Sono almeno 4 gli accessori ergonomici che non devono mancare dalla tua postazione di lavoro.

1. Poggiapiedi regolabile

Il Poggiapiedi regolabile con Microban® Office Suites assicura l’esatta inclinazione delle gambe che aiuta la schiena a mantenere la postura corretta.

Progettato per cullare avanti e indietro per contribuire a stimolare la circolazione del piede e delle gambe, è anche possibile bloccarlo in posizione per un supporto più solido.

La protezione integrata Microban® combatte la crescita di batteri nocivi durante l’intera vita di questo prodotto.

2. Supporto schiena

Il Supporto schiena Ultimate Professional Series si aggancia sulla sedia con l’innovativo sistema Tri-Tachment™ eliminando la necessità di un costante riaggiustamento.

Il suo supporto lombare a tre sezioni si espande e si contrae seguendo la curva naturale della schiena, e un design completamente regolabile gli permette di adattarsi alla maggior parte delle sedie da ufficio.

Il cuscino lombare della gamma I-Spire™ Series offre comfort alla schiena, mentre il suo design contemporaneo ed elegante lo rendono ideale per un ambiente home office.

Un cinturino regolabile con fibbia durevole mantiene il cuscino lombare in posizione, con tessuto in rete traspirante per un migliore comfort personale.

 

computer

 

3. Supporto mouse

Il Supporto per polso Crystal Mousepad ™ consente di alleviare la pressione sul nervo mediano del polso per aiutare a prevenire la sindrome del tunnel carpale quando si utilizza il mouse.

Resistente alle macchie, questo supporto polso è dotato di protezione Microban® per combattere la crescita di batteri nocivi per tutta la durata del prodotto.

Il supporto per polso è costituito da gel autoregolante che si adatta al polso per il comfort personale. Questo aiuta ad alleviare la pressione e l’affaticamento durante l’utilizzo del mouse.

4. Supporto notebook

Il Supporto notebook di Fellowes può aiutare ad alleviare la tensione al collo, con tre impostazioni di altezza tra cui scegliere per sollevare il monitor alla giusta altezza per voi.

Ecco le caratteristiche:

  • Regolabile in altezza in 11 livelli per sollevare lo schermo del laptop ad un livello visivo ottimale, tra 85 e 245 mm.
  • Questo supporto laptop è in plastica antiurto e metallo con utilizzo di tastiera esterna.
  • Si ripiega completamente piatto quando non è in uso.
  • Dotato di hub USB 2.0 con 4 porte, leggio e fessure per favorire la dispersione del calore emanato dal laptop.
  • Comodo leggio frontale. Dimensioni: 30 x 28 x 3,5 (chiuso).
  • Peso 2.27kg.

Con questi articoli studiati da Fellowes, una delle più famose case produttrici di accessori ergonomici per l’ufficio, troverai quei benefici che tanto sono indispensabili per mantenerti in forma ed evitare fastidiosi dolori alla colonna vertebrale.

Consulta il nostro e-commerce o passa a trovarci da Scriba a San Bonifacio (Verona) dove trovi personale specializzato al tuo servizio.

Approfondisci l’argomento con l’articolo:  Smart working: l’indagine di Fellowes sottolinea l’importanza dell’ergonomia

Regali Natale

 

Set scrivania smartworking

La scrivania sempre in ordine, in ufficio e per lo smart working

Con il proseguire dell’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus e alle sue varianti, molti sono coloro che si ritrovano ancora a lavorare da casa.

Ma sono anche molti i free-lance e i professionisti che hanno scelto di crearsi una stanza da lavoro in casa, con un angolo scrivania, magari per risparmiare sul costo dell’ufficio.

Mantenere la propria scrivania in ordine richiede metodo e attenzione.

Indispensabili sono i prodotti per l’ufficio utili a organizzarsi.

Una scrivania in ordine, inoltre, ti permette di lavorare meglio.

Un ufficio pulito e ben disposto, inoltre, è anche un bel biglietto da visita nei confronti di clienti. 

Ecco di seguito alcuni consigli del team di Scriba.

Come mantenere in ordine la scrivania, a casa ma anche in ufficio

Innanzitutto evita di accumulare documenti e materiale inutile: una scrivania sgombra e in ordine è segno di efficienza e di capacità organizzativa.

Comincia dalla tua postazione, elimina il superfluo e pensa a ciò che davvero usi durante la tua giornata al pc.

Se ci pensi, oltre a una buona lampada, a un porta documenti, a un porta penne, un blocco per gli appunti, cos’altro utilizzi di frequente?

L’azienda di prodotti per l’ufficio Leitz ha prodotto un utilissimo coordinato da scrivania che comprende: vaschetta porta documenti, contenitore per cassetto, caricatore per smartphone, porta penne, bottiglia termica e un porta oggetti con maniglia. 

Il tutto in tre colori: giallo, blu e grigio.

 

Il nuovo coordinato per la scrivania di Leitz: disponibile nei colori giallo, blu e grigio

Il coordinato Leitz Cosy: colorato, moderno e minimalista

Con questi oggetti dal design moderno e minimalista tieni in ordine la scrivania e dai al tuo ufficio un aspetto professionale.

La vaschetta porta documenti ti può servire per raccogliere le pratiche di cui ti devi occupare a breve o eventuali modelli da compilare. Ma anche il tablet o email che hai stampato e devi conservare.

Nel portatutto da scrivania puoi sistemare gli oggetti che ci tieni che rimangano in ordine. La maniglia ti permette inoltre di trasportarlo se devi spostarti in un altro ufficio o in sala riunioni.

La cassettiera da scrivania è utilissima per contenere ciò che usi spesso durante il giorno: quegli oggetti che vuoi avere a portata di mano come spillatrice, forbice, graffette e così via.

Questa di Leitz ha due scomparti: uno grande e uno piccolo.

Ci sono anche il portapenne e la bottiglia termica, che non possono mancare nella scrivania di uno smart worker!

Il portapenne di Leitz che vedi nell’immagine è in ceramica e la bottiglia termica, (in acciaio inossidabile) serve a ricordarti che è necessario bere durante la giornata.

Direi che té o caffé per rimanere svegli e attivi sono perfetti.

Anche tenere il carica batteria sottomano è una gran comodità: questo caricatore di Leitz è a induzione e ti permette di ricaricare facilmente il tuo smartphone.

L’idea di Leitz, con questo coordinato in tre colorazioni, è l’occasione giusta per rinnovare gli accessori principali della tua scrivania.

Attorniarsi di oggetti colorati aiuta la mente ad essere stimolata e a rendere accogliente l’angolo di lavoro.

L’invito è quello di cogliere il momento e personalizzare la propria scrivania!

Leggi anche: Scegli l’ordine in ufficio: 8 consigli utili per stare bene

Approfitta del servizio delivery di Scriba e ordina tutto ciò che ti serve su shop.scribanet.com!

 

Smart working Fellowes

Smart working: l’indagine di Fellowes sottolinea l’importanza dell’ergonomia

Dopo quasi un anno di emergenza, durante il quale i lavoratori sono stati costretti a cambiare le loro modalità di lavoro, lo smart working entra nella routine di molte persone.

Con lo studio “Il nuovo modo di lavorare” commissionato da Fellowes, azienda leader nel settore di prodotti per l’ufficio, si è cercato di comprendere le problematiche che il lavoro da remoto ha creato.

L’indagine condotta su un pubblico di 7000 impiegati in tutta Europa, si pone l’obiettivo di dare alcuni suggerimenti per migliorare il proprio lavoro da remoto.

L’indagine di Fellowes: i numeri

L’indagine condotta da Fellowes evidenzia come il lavoro da casa abbia conseguenze notevoli sia sulla sfera emotiva, sia sulla salute fisica. Questi ultimi effetti derivano da posture sbagliate e situazioni di lavoro domestico non adatte.

Per quanto riguarda l’Italia, tra i dati più preoccupanti emerge che:

• il 45% degli intervistati soffrono di ansia e stress (l’Italia è il secondo paese più stressato d’Europa, dopo la Spagna);

• il 36% si siente isolato e stanco;

• il 51% degli smart workers ha una postazione di lavoro non adatta, fonte di un maggiore affaticamento rispetto alla scrivania in ufficio;

• Il 15% ammette di lavorare sul tavolo da pranzo, l’11% sul tavolo da cucina, il 5% sul divano;

• i problemi fisici più comuni sono il mal di testa (48%), mal di collo (32%) e mal di schiena (30%), dolore alle spalle (28%);

Molti lavoratori, tuttavia, hanno speso in media 816 euro di tasca propria per comprare sedie (31%), supporti e accessori per poter lavorare meglio.

Migliora il modo in cui lavori facendo attenzione all’ergonomia

Abbiamo parlato tante volte di fare attenzione all’ergonomia e di quanto alcuni comportamenti corretti possano migliorar la giornata lavorativa.

Se anche tu lavori da casa o soffri di problematiche alla schiena, agli occhi o di mal di testa scopri la linea che propone Fellowes per facilitare la vita a chi lavora da casa.

Sono tutte soluzioni che ti permettono di migliorare la postura e di creare uno spazio di lavoro sano, produttivo e sicuro.

 

Ergonomia

 Vedi i prodotti sul nostro e-shop:

Supporti Monitor

Vedi i prodotti sull’e-shop:

Per approfondire potresti leggere anche:

Michele Montagna, Chinesiologo e Posturologo, docente di Ergonomia, Prevenzione e Trattamento dei Disturbi Muscolo-Scheletrici spiega:

L’ergonomia domestica e quella lavorativa hanno esigenze distinte e separate. I fattori di rischio da malattie professionali muscolo-scheletriche sono numerosi, in special modo, se non si dispone di strumentazione idonea a salvaguardare i delicati equilibri dell’organismo.
Nel contesto di smart working attuale, gli squilibri che si determinano, anche per la mancanza di dispositivi ergonomici adeguati e di supporto, implicheranno nel breve, medio e lungo termine, modifiche delle forme anatomiche e delle relative funzionalità fisiologiche: i disturbi più comuni che i lavoratori da remoto tenderanno ad accusare, saranno la conseguenza di disfunzioni meccanico-strutturali, che verosimilmente potranno determinare ulteriori problematiche.

 

Leggi i consigli di Michele Montagna per un lavoro sano anche da casa.

Smartworking ergonomia

 

Cartolibreria scuola e articoli per l'ufficio