guida alla scelta colori

Nell’arte in genere e in particolare nel ramo delle belle arti, la scelta dei colori è un aspetto fondamentale.

Per non improvvisare e per ottenere l’effetto voluto dal nostro “capolavoro” è buona norma conoscere la temperatura dei colori e le regole di base dell’abbinamento dei colori.

Vediamo oggi una guida semplice ma utilissima a cui affidarci quando coloriamo o dipingiamo, ma anche in tutte quelle attività che richiedono un accostamento di colori.

Guida ai colori

I colori si suddividono in primari, secondari, terziari e complementari.

I colori primari sono i colori di base dai quali si ottengono, mescolandoli, tutti gli altri. Sono tre: giallo, rosso e blu. Questi tre colori sono considerati colori assoluti perché non si possono ottenere con nessuna mescolanza.

I colori secondari si ottengono mescolando due colori primari in parti uguali. Ecco che: il giallo e il rosso danno l’arancione, il giallo e il blu danno il verde, il rosso e il blu danno il viola. Ogni coppia di colori primari genera cioè un colore secondario.

I tre colori primari più i tre colori secondari sono i sei colori fondamentali che, assieme al bianco e al nero, sono gli unici presenti in natura.

I colori terziari sono invece mescolanze di due colori primari in quantità diverse.

All’interno dei colori primari e secondari abbiamo tre coppie di colori complementari.

Ogni coppia di colori complementari è formata da un primario e dal colore secondario ottenuto mescolando gli altri due primari. Ad esempio il verde (giallo + blu) è complementare del rosso.

Ogni coppia di colori complementari è formata da un colore molto luminoso e un colore poco luminoso. Accostando i colori complementari si ottiene un effetto di massimo contrasto: i due colori acquistano forza cromatica rafforzando a vicenda la luminosità di entrambi.

Temperatura dei colori

I colori, sia primari che secondari, hanno una temperatura e si suddividono in caldi, freddi e neutri in base alle sensazioni che trasmettono.

Ad esempio il giallo si associa alla luce del sole e al suo calore, mentre il blu evoca il mare, il cielo e il ghiaccio.

Sfruttando la temperatura di un colore si ottengono diversi effetti e si possono realizzare giochi prospettici particolari: i colori caldi hanno la prerogativa di “avanzare”, dando l’impressione di venire verso l’osservatore, i colori freddi sembrano invece allontanarsi.

Utilizzando quindi colori freddi per lo sfondo e colori caldi per il primo piano si può creare in un disegno l’illusione di una prospettiva.

Cos’è il disco cromatico

Il disco cromatico di Itten (pittore e designer svizzero che fece parte della scuola di Bauhaus) mostra le relazioni tra i colori ordinando visivamente i colori primari (giallo, rosso e blu) e i colori secondari (arancione, verde e violetto), ossia i colori che si ottengono dalla combinazione dei colori primari.

cerchio cromatico
Il disco cromatico di Itten

Il cerchio si divide a spicchi: l’abbinamento tra colori che si trovano nello stesso spicchio del disco cromatico genera un effetto armonioso ed equilibrato.

Al contrario, l’abbinamento tra colori che si trovano nella parte opposta del disco cromatico (detti colori complementari) determina un effetto vivace e brioso, perché i colori complementari si esaltano e si accendono tra loro.

Scelta dei colori e materiale per la pittura

Nello store di Scriba puoi trovare una grandissima verietà di materiale per le belle arti, da matite e pastelli a tempere, vernici e acquerelli, da album e blocchi da disegno a tutti gli accessori utili alla pittura.

 

Colorare
Su shop.scribanet.com trovi tutto quello che serve per disegnare, colorare e dipingere: Acquerelli Rowney, Pastelli, Colori ad olio Maimeri (set di colori primari), Acquerelli glitter Metal Giotto

Scopri

Vieni a trovarci! Lo store di Scriba si trova a San Bonifacio (Verona) lungo la Strada Statale 11 di fronte al supermercato Eurospin.
Il nostro personale sarà felice di consigliarti al meglio.

 

Potrebbe interessarti anche:

Pittura ad Acquarello: tutto quello che ti serve per iniziare

Pittura ad Acquarello: come scegliere la carta giusta

Disegnare e colorare fa bene ai bambini e agli adulti: aiuta a scaricare le tensioni e stimola la creatività

 

vantaggi creatività

 

 

 

 

Disco cromatico e guida alla scelta dei colori

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *