bar

Riparte il turismo: articoli utili per una ristorazione efficiente

Con la bella stagione riparte il turismo e così anche bar e ristoranti che si propongono con il loro dehors.

Verona e nei paesi limitrofi si può prendere l’aperitivo, fare una pausa, pranzare e cenare all’aperto rimanendo tranquillamente seduti all’esterno dei locali.

I vari comuni della nostra zona ha dato la disponibilità per mantenere le terrazze all’aperto con i tavolini.

Turisti e locali possono così approfittare delle temperature primaverili per condividere momenti di relax nelle piazze più belle d’Italia.

Bar e ristoranti: addio alle mascherine

Dal 1 maggio le misure anti-Covid sono entrate in una fase di normalità. Non è più necessario richiedere il Green Pass (sia la versione base sia quella Super) per accedere ai tavoli, sia all’interno che all’esterno.

Altra importante novità è l’assenza delle mascherine per accedere ai locali e spostarsi all’interno di bar e ristoranti.

Hotel

Anche per i clienti che non soggiornano negli hotel non è più obbligatorio l’uso delle mascherine, sia al chiuso sia all’aperto.

Negli alberghi sparisce l’obbligo di utilizzo anche se raccomandato in situazioni con rischi di contagio fino al 15 gugno 2022.

Per i lavoratori, sia pubblici che privati, rimane invece l’obbligo di portare le mascherine chirurgiche o FFP2 in quanto luoghi di condivisione.

 

ristorazione
Da Scriba trovi gli articoli DURAFRAME® che sono il Top di gamma. Per la ristorazione scegli tra display da tavolo, cornici magnetiche, cartellina ad aghi per menù, espositore da pavimento

 

Per te un Buono di 20 Euro subito utilizzabile per gli acquisti online o in negozio da Scriba a San Bonifacio (Verona).
Iscriviti alla Newsletter e ricevi il bonus!

APPROFITTA DELLA PROMOZIONE IN CORSO !
20€ di sconto
in store & online

Informa il tuo cliente con efficacia

Presentare con efficacia i piatti o gli aperitivi del tuo bar, pub o ristorante richiede l’uso di strumenti specifici.

Il cliente, per sentirsi a casa, deve poter contare sulla correttezza professionale di chi lo serve, sulla buona qualità del cibo e su una piacevole ambientazione.

La prima cosa da non sottovalutare è l’accoglienza da parte del personale.

Ricordiamoci che il primo approccio con l’avventore, per chi gestisce questa attività, è l’occasione che determina il successo del locale.

Poi il consiglio è quello di dotarsi di strumenti quali cornici magnetiche, display da tavolo, espositori da pavimento per informare il cliente dei piatti tipici o selezioni di vini presenti nella lista.

 

cornice magnetica

 

A questo proposito DURAFRAME® presenta una linea dedicata al settore Food&Catering.

Dai blocchi per le prenotazioni alle cartelline utili per i menu, questa linea si presenta con un design moderno.

Mentre per quanto riguarda le targhette adesive con le indicazioni, interessante è la linea DURABLE con pittogrammi in acciaio da applicare su ogni superficie.

Scopri questi articoli sul nostro e-shop e rendi così il tuo bar o ristorante dotato di tutti i dispositivi utili al cliente.
Passa da Scriba a San Bonifacio (Verona) per una consulenza gratuita e personalizzata in base alle tue esigenze.

Evento Ergobag

Stitch Day 2022: personalizza il tuo zaino Ergobag

Siamo felici di presentare e invitarti all’evento Stitch Day 2022 per il giorno 26 maggio 2022.

Un evento unico a Verona e provincia: un pomeriggio dedicato alla personalizzazione degli zaini e accessori Ergobag.

Nello stand di Scriba, appositamente allestito con tutta la Nuova collezione 2022 di articoli Ergobag, i giovanissimi potranno farsi disegnare il loro nome o il logo preferito sul tessuto dello zaino.

Per l’occasione ci sarà a disposizione un esperto disegnatore che provvederà a soddisfare al meglio le richieste dei bambini che sceglieranno uno zaino Ergobag (contattaci per fissare un orario preciso).

Scegli il tuo articolo e noi te lo personalizziamo

Rendi felice il tuo bambino o bambina e approfitta dell’occasione (in Italia sono programmati solo 4 eventi del genere) per rendere unico il suo nuovo zaino.

3 sono i passaggi per personalizzare lo zaino:

  1. Scegliere lo zaino, borsetta, sacca o borsa per lo sport
  2. Scegliere il disegno tra 3 diversi caratteri e il colore
  3. Decidere la posizione dove ricamare il nome/disegno.

 

Ergobag
Partecipa anche tu con, il 26 maggio 2022 dalle ore 14 alle 18, allo Stitch Day 2022 da Scriba a San Bonifacio (Verona)

Cogli l’occasione per rendere unico lo zaino o gli accessori Ergobag

Con la personalizzazione dello zaino, sacca o borsa per lo sport ogni bambino ha l’opportunità di fare ricamare il proprio nome e collocarlo dove vuole.

I colori, il carattere e il disegno sono stati molto apprezzati dai piccoli che vedono il loro zaino arricchirsi.

Il nostro invito è rivolto a tutti i genitori e bambini che intendono conoscere il rivoluzionario mondo degli zaini Ergobag.

Zaini che hanno 3 caratteristiche fondamentali:

  1. Ergonomia, con il sistema “Your size system” che sostiene in modo ottimale la colonna vertebrale del piccolo
  2. Sostenibilità, tutti gli articoli Ergobag sono prodotti con materiali eco-sostenibili
  3. Risparmio, in quanto possono essere usati per i 5 anni della scuola primaria grazie al sistema di regolazione dello schienale.

 

Zaini Ergobag
Lo zaino Ergobag rispetta l’ergonomia della colonna vertebrale del bambino. Passa da Scriba a San Bonifacio (Verona) per una prova gratuita!  (foto: zaini Ergobag linea Prime e Prime Set)

Con gli zaini Ergobag viene rispettata l’ergonomia del tuo bambino che cresce senza problematiche posturali dovute all’eccessivo carico portato sulle spalle.

Pensarci ora significa evitare problemi futuri!

Il team di Scriba, in collaborazione con gli esperti di Ergobag, ti aspetta per questa giornata dedicata alla personalizzazione degli zaini (orario 14:00 – 18:00).

Ti consigliamo di contattarci al 045/6102854 per programmare l’orario dell’esperto Ergobag a te dedicato.

Ergobag

 

lettering tecniche

Hand Lettering: le tecniche più amate

Esiste una grande varietà di alfabeti e di stili per fare l’hand lettering. Oggi vediamo insieme il faux lettering e la tecnica che ti permette di creare le ombreggiature per abbellire le lettere.

Il faux lettering è una delle tecniche più amate da chi pratica l’hand lettering. È una sorta di falsa calligrafia e si ottiene dal il contrasto tra tratti sottili e spessi all’interno delle lettere e delle frasi. 

È una tecnica semplice che permette di ottenere un bel risultato, simile a quello della calligrafia, utilizzando semplicemente dei fineliner.

Ci sono però un paio di regole da seguire per ottenere un bel risultato finale, seguici per scoprire come fare!

Faux lettering: come fare

Nel faux lettering puoi ottenere lo stesso effetto del contrasto tra tratto sottile e tratto spesso tipico della calligrafia (in questo caso “falsificato”, di qui il nome faux lettering) raddoppiando i tratti discendenti in modo che appaiano più spessi di quelli ascendenti. 

Ricorda: 

  • i tratti ascendenti (quelli creati dal movimento della penna verso l’alto) restano sottili;
  • i tratti discendenti (quelli creati dal movimento della penna verso il basso) sono raddoppiati e quindi più spessi.

Per prima cosa disegna la parola con il pigment liner nello stile corsivo dell’hand lettering.

Assicurati che le lettere siano abbastanza larghe e che gli occhielli (ad esempio nelle lettere come la h o la l) siano il più possibile grandi.

A questo punto raddoppia tutti i tratti discendenti tracciando una seconda linea con il pigment liner, assicurandoti di farlo sempre dalla stessa parte del tratto base.

Se per esempio inizi a raddoppiare il tratto a sinistra del tratto originario della prima lettera, continuerai a farlo anche per ogni altra lettera sempre a sinistra del tratto base.

hand lettering
Tecnica della Faux Calligraphy. Credit Foto: Staedtler.com

 

A questo punto riempi gli spazi vuoti tra i tratti raddoppiati. Se vuoi creare un effetto simile alla calligrafia classica, riempi semplicemente gli spazi vuoti con il pigment liner.

Più sottile è la punta scelta e quindi il tratto, più delicata apparirà la scritta. Ti consigliamo una larghezza di tratto tra 0,3 e 0, 7 mm.

Se vuoi conoscere gli strumenti che ti servono per fare letterina leggi: Lettering, l’arte di disegnare le lettere: cosa ti serve per iniziare

Ti appassionano le Belle Arti e il Lettering?
Scarica il Buono sconto di 10 Euro e scegli i tuoi prodotti preferiti.

VUOI RICEVERE UNO SCONTO DI 10€ ?

  Non perdere questa occasione!  

Hand Lettering: come creare le ombreggiature

Per abbellire le tue creazioni di hand lettering puoi aggiungere delle ombreggiature.

Perché il risultato finale abbia un aspetto simmetrico e armonioso, ti consiglio di abbozzare prima la scritta con la matita in grafite.

Utilizzando il triplus color nero disegna la prima parola (“live”) in stampatello a caratteri semplici.

 

handlettering
Hand Lettering: come fare le ombreggiature. Credit: Staedtler.com

 

Con il triplus color grigio traccia un secondo tratto a sinistra dei tratti verticali per creare un’ombra.

Con il pigment liner disegna la seconda parola in falsa calligrafia lasciando vuoti gli spazi.

Se vuoi ottenere una sfumatura dallo scuro al chiaro riempi con il pigment liner gli spazi vuoti con dei puntini facendo molti puntini nella parte alta delle lettere e pochi nella parte bassa.

Utilizzando il triplus color nero disegna la terza parola (“love”) sempre in stampatello a caratteri semplici.

Aggiungi le ombreggiature tridimensionali con il pigment liner e colorale di grigio per aumentarne la plasticità.

Nell’hand lettering puoi anche mescolare tecniche diverse e creare una scritta personalizzata: libera la creatività!

 

Lo store di Scriba ti propone un’ampia scelta di pennarelli, pigment liner e materiale necessario per fare hand lettering.

Vieni a trovarci: troverai materiale di ottima qualità e personale preparato a disposizione per consigliarti al meglio.

Ci trovi a San Bonifacio (Verona) lungo la Statale 11 di frontre al Supermercato Eurospin.

 

pennarelli acqua

 

 

 

Open day Ergobag

Ergobag Open Day: partecipa e scopri la nuova linea di zaini per bambini

Anche per quest’anno si rinnova la giornata dedicata alla presentazione della nuova linea di zaini Ergobag ai bambini e ai loro genitori.

Il 21 maggio 2022, dalle ore 10.00 alle 18.00, da Scriba a San Bonifacio (Verona), si svolge l’evento Ergobag Open Day 2022.

Negli spazi dedicati all’esposizione della nuova collezione 2022 degli zaini Ergobag ci sarà la possibilità di provare gratuitamente i modelli studiati  per i piccoli studenti.

L’occasione è perfetta per toccare con mano questi favolosi zaini e ricevere assistenza e spiegazioni inerenti alle loro caratteristiche, uniche nel loro genere.

Caratteristiche dello zaino Ergobag

Sono 3 le caratteristiche peculiari degli zaini Ergobag:

  1. Ergonomia con il sistema “Your size system”
  2. Sostenibilità
  3. Risparmio

 

Zaini Ergobag
All’evento organizzato da Scriba a San Bonifacio (Verona) trovi la linea di zaini Ergobag Prime e Prime Set. Vieni anche tu a scoprire questi favolosi zaini!

Partecipa anche tu all’evento.

Da Scriba trovi l’intero assortimento di zaini ERGOBAG per una scelta di colori esagerata!

Ergonomia

Con il sistema “Your-size-system” l’ergonomia del tuo bambino è rispettata al meglio.

Questo sistema è costituito da una struttura che permette di spostare il peso contenuto nello zaino dalle spalle alla più robusta zona del bacino.

Ricordati di questo aspetto, perché su questo si basa la differenza con il resto degli zaini presenti sul mercato.

La struttura di ogni zaino è testata dagli esperti di ergonomia dell’ IGR, l’Istitutito per la salute e l’ergonomia di Norimberga (Germania), e permette ai bambini di trasportare il peso dei libri, camminare e giocare senza sforzare la colonna vertebrale.

Preservare la schiena del tuo bambino dai carichi di peso eccessivi è il motivo del successo dei vari modelli Ergobag.

Quindi ecco le pecularità di Ergobag:

  • Alleggerisce la schiena con spallacci regolabili e la cintura lombare che assicurano una perfetta distribuzione del peso sul bacino del bambino
  • Regolazione dello schienale con possibilità di allungare la struttura portante in base alla crescita in altezza del bambino.
  • Aderenza perfetta alla schiena e possibilità di sfruttare lo zaino per i 5 anni della scuola primaria.
  • Massimo confort dato dai materiali traspiranti ed ecologici utilizzati.

Capienza

Con la nuova linea di zaini Ergobag Prime e PrimeSet sono presenti interessanti novità.

Le dimensioni sono di 28-15-40 cm (L-P-A) per 20 litri di capienza e un peso di 1,100 gr.

Nella linea Prime Set è inserito un portaquaderni formato A4 che permette una migliore suddivisione dei pesi all’interno dello zaino.

In questo modello è compreso anche l’astuccio e 4 colorati kletties.

Risparmio

Gli zaini Ergobag sono la soluzione ideale per il tuo risparmio: uno zaino utilizzabile per tutti e 5 gli anni della scuola primaria.

Questo perché la loro struttura ti permette di:

  • regolare lo schienale dello zaino alla lunghezza della schiena del tuo bambino, da 1 mt a 1,50 mt.,
  • adattarsi così alla crescita del tuo bambino.

5 anni sono un risparmio dal punto di vista economico e anche ambientale.

Perché il rispetto della Natura è per noi, e per i nostri figli, un elemento importante.

 

Caro genitore se pensi di far provare al tuo bambino questo rivoluzionario zaino ti invitiamo sabato 21 maggio 2022 allo store di Scriba a San Bonifacio (Verona).

Durante l’Ergobag Open Day (dalle ore 10 alle 18) troverai il personale di Scriba e gli esperti della casa madre al tuo completo servizio.

Sono disponibili, inoltre, dei gadget gratuiti per tutti i giovanissimi con possibilità di ottenere prezzi speciali (quotazioni riservate solo per la giornata).

Segnati la data!

Evento organizzato in collaborazione con ERGOBAG

zaini ergobag

 

 

Per approfondire puoi leggere:

Zaino Ergobag: ricco nei dettagli per la felicità e la sicurezza del tuo bambino

Zaino Ergobag: 6 buoni motivi per sceglierlo

 

cucitrice

Cucitrici e spillatrici: come scegliere quella giusta

La cucitrice (o graffettatrice, pinzatrice spillatrice) è un accessorio indispensabile negli uffici, a scuola o anche in casa.

La pinzatrice è un dispositivo meccanico che unisce più fogli di carta grazie ad una graffetta metallica sottile (punto metallico) della quale ne ripiega le estremità.

Ci sono differenti tipologie di cucitrici e spillatrici: manuali ed elettriche. Vediamone i diversi utilizzi.

Cucitrici e spillatrici manuali

Tra le cucitrici manuali, le più diffuse in Italia sono le cucitrici a pinza (da cui il termine pinzatrice), mentre i modelli da tavolo vengono utilizzati di più nel resto d’Europa. 

Una normale cucitrice a pinza unisce dai 10 ai 15 fogli di carta da 80 grammi. 

Il passo di punti più utilizzato per le spillatrici e cucitrici a pinza è il 6/4.

Pinzatrice Rapid Supreme
Cucitrice a pinza Rapid Supreme

 

Cucitrici e spillatrici a braccio lungo o alti spessori

Per lavori particolari vi sono anche le cucitrici a braccio lungo o alti spessori, che permettono di spillare al centro del foglio per realizzare un fascicolo sfogliabile. 

Perfette sia in ufficio che in piccoli lavori di casa, queste cucitrici sono in grado di riunire fascicoli, piccoli libri o riviste i cui fogli, contempo, hanno perso aderenza.

Anche per impaginare un libricino o un catalogo da inviare ai clienti, la spillatrice è un ottimo strumento: basta utilizzare una cucitrice da tavolo a braccio lungo ed avrai un risultato professionale, risparmiando costi e tempo.

Con una cucitrice ad alti formati a braccio lungo diventa semplice e veloce raggruppare anche fogli di grandi dimensioni da unire al centro, come i fogli A3.

Spillatrice
Spillatrice Titanium ad alti spessori con meccanismo anti inceppamento

I punti più utilizzati per le spillatrici braccio lungo e alti spessori sono quelli della serie 23 e 24.

Ci sono poi le cucitrici manuali per da tavolo,  che permettono di spillare insieme fascicoli di fogli più consistenti, da 80 fino a 250 fogli. 

I passo di punti più utilizzati per le spillatrici da tavolo è il 24.

Su shop.scribanet.com puoi trovare modelli diversi tra cui scegliere la tua pinzatrice da tavolo
Scopri di più

Cucitrici elettriche

Le cucitrici elettriche, delle quali esistono una gran varietà di modelli, hanno la particolarità di lavorare un gran numero di fogli di carta unendoli in rapida successione.

I punti più utilizzati per le spillatrici elettriche sono quelli della serie 23 e 24.

Cucitrice elettrica
Cucitrice elettrica Rapesco con cucitura automatica

 

Levapunti

La levapunti è un accessorio indispensabile da associare alla pinzatrice, ed è consigliabile che si di qualità affinché risulti un buon lavoro.

Levapunti Lebez
Levapunti Lebez

 

Tra i produttori di maggiore rilievo di questi strumenti ricordiamo Zenith, Rexel, Esselte, Leitz, Rapid, Bestovest, Kangaro.

Punti metallici e graffette per spillatrici

Ogni casa produttrice adotta una propria numerazione per identificare i differenti formati di punti metallici e graffette per spillatrici e cucitrici. 

In ogni caso, i valori da tenere in considerazione per la scelta del giusto punto metallico sono la larghezza o passo e l’altezza.

Ad esempio una misura di 24/6 sta ad indicare un punto metallico di larghezza pari a 24 millimetri e altezza di 6 millimetri.

Come cambiare i punti alla spillatrice

Per ricaricare la classica cucitrice a pinza da ufficio basta spingere in avanti il piccolo gancio che trovi nella parte posteriore della spillatrice, così da sganciare la leva di ricarica esaurita (ferma punti).

Poi basta inserire i punti metallici nei binari e fissare di nuovo il fermapunti. 

Anche alcune cucitrici da tavolo a braccio lungo mantengono questo tradizionale metodo di ricarica, definito sistema di carica con spingipunti estraibile. 

Altre cucitrici da tavolo, alcune a braccio lungo e le cucitrici elettrice, presentano invece un comodo sistema di ricarica dall’alto, basta sollevare il cappuccio.

Hai altre domande o qualche problema con l’utilizzo della tua pinzatrice?

Lasciaci la tua richiesta qui sotto, iscriviti alla newsletter e ottieni un fantastico buono dal valore di 20 Euro, spendibile in negozio oppure online.
Approfittane, la promozione scadrà a breve!

 

Potresti leggere anche:

Fellowes presenta Lyra™ la rilegatrice 3-in-1: rilega, pinza e perfora

 

Vai su shop.scribanet.com, approfitta delle promozioni e scegli tutto quello che ti serve per casa, scuola o ufficio: te lo portiamo a casa noi!

 

shop

 

 

 

 

macchina tritacarta

Riciclo del cartone: scegli la nuova macchina tritacartone Kobra FlexPack

Con la nuova macchina tritacartone Kobra FlexPack il riciclo del materiale di imballaggio è ora possibile.

La soluzione ecologica ed economica è a portata di mano con l’avvento di questa macchina tecnologicamente avanzata.

La Kobra FlexPack ti offre l’opportunità di recuperare i cartoni che hai in ufficio o in casa per proteggere i tuoi oggetti nel miglior modo possibile.

In quale modo puoi usare le scatole di cartone da smaltire?

La Kobra FlexPack trasforma il cartone usato in materiale compresso utile per riempire gli spazi vuoti attorno agli oggetti che devi spedire o riporre in magazzino.

Invece di gettare il cartone usato o preferire costosi imballaggi in plastica per proteggere gli oggetti da spedire, questa è la soluzione più eco-friendly presente sul mercato.

 

Kobra
Con la Kobra FlexPack si può riutilizzare il cartone usato trasformandolo in tappetini utili per l’imballo

Ecco i punti di forza della Kobra FlexPack:

  1. taglia e perfora il cartone trasformandolo in tappetini imbottiti come cuscini
  2. regolazione del taglio dei cartoni da riciclare (max 3 strati di fogli di cartone)
  3. i cartoni inseriti possono avere anche graffette o punti metallici
  4. aspirazione delle polveri da taglio (con optional dell’aspiratore DCS-500)
  5. il volume di compressione del cartone molto rigido è regolabile tramite una robusta paratia posizionata all’uscita del materiale processato.
  6. è presente una scala di larghezza regolabile, che permette all’utente di ottimizzare la misura del cartone in base alle proprie esigenze.

Una macchina che permette di risparmiare materiali e, soprattutto, salvaguardare l’ambiente.

 

Se desideri anche tu riutilizzare i cartoni, scopri come usare questa macchina.

L’utilizzo della  Kobra FlexPack è agevolato da una serie di funzioni.

  • La macchina è dotata di un tavolo da lavoro largo e comodo per una migliore usabilità
  • La tecnologia Touch Screen permette di gestire le funzioni semplicemente sfiorando i comandi.
  • Una serie di LED indica la capacità di processo utilizzata dall’utente per evitare intasamenti e ottimizzare la distruzione.
  • La presenza di un contaore consente di controllare le ore di funzionamento ed eventuali interventi di pulizia e manutenzione.
  • Inoltre la macchina è la tua scelta vincente in fatto di qualità!

Guarda le caratteristriche dei materiali della Kobra FlexPack

Un potente motore a funzionamento continuo 24 ore su 24 consente una grande capacità distruttiva con un basso livello di rumorosità.

Il motore è ad alta efficienza ed è in grado di risparmiare notevolmente sui costi dell’energia elettrica.

Inoltre, la Kobra FlexPack è dotata di tecnologia esclusiva con coltelli di taglio in acciaio ad alto tenore di carbonio.

La nuova FlexPack, con marchio Kobra, di ELCOMAN è il miglior risultato della ricerca di questa azienda leader nella produzione di macchine distruggidocumenti.

Chiedi informazioni al personale di Scriba a San Bonifacio (Verona) e passa dallo store per ottenere una consulenza gratuita.